Pescara, Piazza Duca d'Aosta 28
+390852405332
info@igeacps.it

COME SCEGLIERE IL NIDO?

scegliere asilo nido

COME SCEGLIERE IL NIDO?

COME SCEGLIERE IL NIDO?

Per tante famiglie i mesi estivi sono decisivi per la difficle scelta dell’asilo nido in cui iscrivere i bambini.

Infatti, valutata come soluzione migliore, l’iscrizione in un servizio per l’infanzia, piuttosto che una babysitter o i nonni, il passo successivo è quello di scegliere a chi affidare il proprio figlio.

Il presente articolo ha l’obiettivo di aiutare i genitori in questa difficile scelta; di seguito alcuni consigli:

1) Il primo impatto:

è un colpo di fulmine, una sensazione a pelle, la prima impressione di affidabilità, fiducia, serenità, trasparenza, quella che sarà tra gli elementi decisivi per la scelta dell’asilo nido.

2) Il clima generale e l’ambiente:

quando entriamo nella struttura che aria si respira? come l’ambiente che ci accoglie? Ci sentiamo accolti, sereni, i bambini giocano tranquilli, si avvicinano spontaneamente e serenamente a educatrici e assistenti di infanzia? Come sono organizzati gli spazi? c’è ordine o caos? il comportamento del personale con noi come ci sembra, spontaneo o no?

3) E’ importante conoscere il personale educativo:

la professionalità e l’efficienza delle persone che si prenderanno cura dei bambini sono fondamentali perchè il nido diventi il primo vero contesto socializzante ed educativo al di fuori della famiglia.

4) l’attenzione alla speciale individualità di ogni singolo bambino:

ogni bambino ha la sua personalità, i suoi bisogni, emozioni, tempi di apprendimento, tempi di acquisizione di nuove capacità  e autonomie; è di fondamentale importanza rispettare ciascun bambino per favorire la naturale crescita.

5) la flessibilità degli orari di routine:

anche nelle routine, nel limite del possibile, è importante rispettare le esigenze di ogni bambino.

6) I momenti dedicati alla comunicazione tra famiglia e operatori.

7) Il rapporto numerico tra bambini ed educatori:

è importante che sia rispettato il rapporo richiesto dalla legge, che attualmente varia con la regione di competenza; inoltre, più sono gli operatori, meglio riescono a svolgere il loro lavoro al servizio dei bambini, soprattutto con i bambini molto piccoli.

Se vuoi maggiori informazioni sui nostri corsi e per i nostri servizi, puoi contattarci attraverso questo form

 

BLACK FRIDAY 2022: I PREZZI PIÙ BASSI DELL'ANNO >>> VAI ALLE PROMO